DOMENICA , 19 novembre 2017
Flash News 24
Flash
CRONACA
Piazza di spaccio a Qualiano, in due ai domiciliari: uno di loro è residente a Giugliano. Passa la linea della difesa
di REDAZIONE

QUALIANO. Si è tenuta stamattina l'udienza di convalida per i tre che a Qualiano sono statiu sorpresi a spacciare in via Campana per poi essere catturati nel corso di una brillante operazione dei carabinieri della locale Stazione, diretti dal maresciallo Pasquale Bilancio e coordinati dal capitano De Lise della Compagnia di Giugliano, che hanno tratto in arresto Giuseppe Napolano di Giugliano, Emanuele Re di Qualiano e Andrea Federico.


A Napolano, difeso dagli avvocati Flavia Russo e Biagio Borretti, ed Emanuele Re sono stati concessi i domiciliari. Per Federico invece è stato disposto l'obbligo di firma. Per Napolano (che aveva sulle spalle la recidiva reiterata specifica e infraquinquennale) è stata disposta la misura delle detenzione domiciliare nonostante la richiesta fosse stata della custodia cautelare in carcere: è passata la linea della difesa.

11/11/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.323 Anno 14
DOMENICA , 19 novembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube