SABATO , 18 novembre 2017
Flash News 24
Flash
POLITICA
Pd, a Giugliano al voto solo in 456 tra confusione e silenzi: vince Costa, gli 'Oddatiani' snobbano le urne
di Antonio Mangione

GIUGLIANO. Lo sbandamento del Pd a Napoli si è riflettuto anche sui circoli territoriali dove si è andati al voto per scegliere il nuovo coordinatore provinciale. Gli annunci sull'annullamento dopo il ritiro di Nicola Oddati, uno dei tre candidati, e la retromarcia hanno creato scompiglio ed incertezza tra gli iscritti dem. A Giugliano, terza città della Campania, i giorni pre votazioni sono stati vissuti nel silenzio più totale. Nessuna iniziativa è stata organizzata dal circolo per presentare le mozioni dei candidati, inoltre in molti sono rimasti spiazzati dal fatto che la sede del circolo è cambiata, passando da quella di Corso Campano a quella di Via Aniello Palumbo, ma nessuna comunicazione pubblica era stata fatta in merito.


Al termine delle votazioni il circolo ha reso noto l'esito delle schede scrutinate: al voto in totale sono andati 456 iscritti, ben 380 hanno optato per Costa, 72 per Ederoclite mentre 8 sono le preferenze per Oddati che però sono state dichiarate nulle visto il ritiro del candidato. Dunque il circolo di Giugliano, parlando di quelli che si sono recati al voto, hanno scelto quasi tutti il candidato Costa, appoggiato dall'area topiana del partito, mentre coloro che avevano deciso di appoggiare Oddati hanno deciso di snobbare le urne.

12/11/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.322 Anno 14
SABATO , 18 novembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube