LUNEDÌ , 11 dicembre 2017
Flash News 24
Flash
LA TRAGEDIA
«Quante giornate nelle nostre Palazzine»: lacrime a Sant'Antimo per l'improvvisa morte di Domenico
di Ivan Marino

SANT'ANTIMO. "Che peccato ancora non posso crederci. Un grande amico una bellissima persona,indimenticabile i momenti trascorsi a scuola e nel nostro viale che era diventato un campo di calcio" sono decine e decine i messaggi come questo per Domenico Di Domenico, il 39enne morto di Sant’Antimo morto ieri ad Aversa durante una partita di calcetto. Pare che a stroncare la vita dell'uomo, sotto gli occhi degli amici con cui giocava, sarebbe stato un arresto cardiocircolatorio. "Quante giornate


passate tutti insieme nelle nostre palazzine, che peccato ciao Mimmo" scrive Carmela. "Che dire davanti a tragedie del genere,vuol dire che da lassù qualcuno lo voleva vicino a lui" scrive invece Enrico. "Ciao cuginuzzo. Ci vediamo dall'altra parte" scrive il cugino Carlo. Domenico lascia due bambini piccoli. Non c'è stato il sequestro della salma poichè è stato accertato che il decesso è avvenuto per cause naturali.

23/11/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.345 Anno 14
LUNEDÌ , 11 dicembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube