GIOVEDÌ , 14 dicembre 2017
Flash News 24
Flash
CRONACA
Sant'Antimo. Crollo di via Giannangeli, mercoledì giornata importante per gli sfollati
di REDAZIONE

SANT'ANTIMO. È atteso per mercoledì il pronunciamento della magistratura sull’eventuale abbattimento dell’edificio di via Giannangeli, dove i cedimenti strutturali hanno costretto diverse famiglie ad abbandonare le proprie abitazioni. Ad orientare la scelta della Procura sarà anzitutto l’entità della perdita idrica rilevata dai periti e dai tecnici comunali e che rappresenta una delle principali cause dell’instabilità dell’area di via Giannangeli interessata al crollo. Quale che sia la portata dei danni, l’amministrazione comunale è intenzionata a non prolungare ulteriormente l’assenza dalle proprie case da parte di residenti. A dirlo, è il sindaco Aurelio Russo. «Vedremo mercoledì cosa ne penserà il magistrato – afferma il primo cittadino - Dopo metteremo in sicurezza il sito e faremo rientrare gli sfollati, sia se sarà autorizzato l’abbattimento, sia qualora non lo fosse. Ed anche se quello che dirò adesso farà saltare l’assessore alle finanze dalla sedia: ospiteremo ancora tutti gli sfollati fino al rientro a casa».


Qualche giorno fa il consiglio comunale convocato in seduta straordinaria sulla vicenda di via Giannangeli s’è trasformato in bagarre politica a seguito della bocciatura da parte della maggioranza di un emendamento delle opposizioni sulla donazione dei gettoni di presenza di commissione e consiglio comunale nonché di dare il via alla perequazione urbanistica per trovare una location alternativa agli sfollati. «Bocciare poi le nostre proposte sulla perequazione urbanistica, sull’utilizzo di immobili già disponibili e pronti e sulla destinazione dei gettoni di presenza dei consiglieri e degli assessori a favore delle famiglie sgombrate è doppiamente vergognoso» accusò in quell’occasione il centrodestra. «Senza alcun motivo credibile ma esclusivamente cavalcando il più bieco populismo e con la peggiore demagogia possibile, hanno lasciato l’aula consiliare. Sulla sciagura di via Giannangeli, al di là dello sciacallaggio da diversi giorni in atto, hanno proposto (in alcuni casi poi ritirato) soluzioni non chiare, imprecise e senza alcun fondamento di attuazione mostrando una clamorosa approssimazione nella formulazione di deliberazioni» risposero dalla maggioranza.

27/11/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.348 Anno 14
GIOVEDÌ , 14 dicembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube