LUNEDÌ , 11 dicembre 2017
Flash News 24
Flash
POLITICA
Melito. Tolleranza zero: la ditta dei rifiuti non spazza le strade, multa salata dal Comune
di Nicola Marrone

MELITO. "Chi non rispetterà le regole sarà severamente punito, senza eccezione alcuna": lo scriveva lo scorso 1 ottobre il sindaco Antonio Amente in merito alla raccolta dei rifiuti in città. Non un semplice slogan, ma un intento realmente messo in atto dall'amministrazione: negli ultimi giorni, infatti, la Buttol srl, ditta che gestisce il servizio di igiene urbana, è stata multata di circa 5000 euro per il mancato spazzamento di alcune strade tra il centro e la periferia. Un disservizio constatato da un rappresentante della stessa società dei rifiuti che, con un responsabile dell'ufficio ambiente, si è recato sul luogo di diverse segnalazioni giunte al Comune per verificare l'espletamento del servizio.


L'impegno dell'amministrazione Amente per mantenere l'impegno di una città pulita, oltre a coinvolgere il settore ambiente, ha richiesto anche l'ausilio dell'associazione CVDT Campania 17 che, dal 13 novembre, monitora il territorio 20 ore su 24 in punti nevralgici per scongiurare lo sversamento di rifiuti.

28/11/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.345 Anno 14
LUNEDÌ , 11 dicembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube