VENERDÌ , 15 dicembre 2017
Flash News 24
Flash
CRONACA
Sconti di pena per i 'narcos' di Marano, gestivano il traffico di droga con Palermo e la Spagna
di REDAZIONE
marano cronaca droga nuvoletta

MARANO. La Corte d’Appello ha modificato la sentenza di primo grado emessa contro il clan capeggiato Antonio Nuvoletto, figlio del boss Angelo. Come riporta Il Mattino il collegio, presieduto dal giudice Eugenia Del Balzo, ha concesso diversi sconti di pena agli imputati a cui non è stata riconosciuta l’aggravante mafiosa: 11 anni e 4 mesi a Celestino Esposito; 8 anni a Gaetano Chianese; 7 anni a Salvatore Avolio; 10 anni e 4 mesi a Giampaolo Chianese; 7 anni e 10 mesi per Achille Baratti; 7 anni e 8 mesi a Gabriele Annunziata


; 8 anni a Gennaro Pollastro; 5 anni a Giulio Ciccarelli; 5 anni e 10 mesi a Tommaso Riccio; 5 anni e 4 mesi a Giovanni Vespoli; 5 anni e 8 mesi per Vincenzo Stanzione ; 9 anni e 2 mesi a Caterina Pisani. Nessuno sconto di pena per il 32enne Antonio Nuvoletto a cui sono stati confermati i 20 anni di carcere. Gli imputati sono stati accusati di traffico di droga tra Marano, Palermo e alcune città spagnole. Secondo l’accusa Nuvoletto era stato scelto come capo dopo l’arresto di Giuseppe Polverino, detto ‘O Barone.

07/12/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.349 Anno 14
VENERDÌ , 15 dicembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube