VENERDÌ , 15 dicembre 2017
Flash News 24
Flash
IL DRAMMA
Ucciso a 22 anni da un male incurabile, anche il mondo dello spettacolo piange per Mirko
di REDAZIONE

INTERNAPOLI. La comunità di Pontirolo Nuovo dice addio al giovanissimo Mirko Pecchenini, spentosi a soli 22 anni nella giornata di mercoledì 6 dicembre. Il ragazzo soffriva di distrofia muscolare sin da quando era in tenera età. Una malattia, la Sla, condivisa con il fratello gemello, Manuel, che ha deciso di rendere partecipe l’intera comunità dando il triste annuncio sui social network.
Una malattia altamente debilitante quella che ha colpito i due fratelli, da sempre inseparabili, che però non ha mai fatto perdere loro il


sorriso e la forza di andare avanti - riporta Bergamo News - Tantissimi i messaggi di cordoglio per ricordare il giovane Mirko, il cui funerale si svolgerà nel pomeriggio di sabato 9 dicembre alla chiesa di San Michele Arcangelo.
Il fratello Manuel, in passato, era stato protagonista di una lite sui social con la celebre soubrette croata, Nina Moric. Una lite che aveva suscitato scalpore, soprattutto per alcuni insulti lanciati dalla modella verso il giovane. Quest’ultima, però, aveva immediatamente preso le distanze da quelle frasi affermando che il proprio profilo era stato hackerato da ignoti.
Proprio la bella Nina, diventata amica dei due ragazzi in seguito alla vicenda, ha voluto salutare Mirko con un commovente post su Facebook, che ha ricevuto la solidarietà di centinaia di utenti della rete commossi dalla storia del ragazzo bergamasco.

07/12/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.349 Anno 14
VENERDÌ , 15 dicembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube