MARTEDÌ , 16 gennaio 2018
Flash News 24
Flash
L'OPERAZIONE DEI CARABINIERI
«Regalo di Natale per gli amici di Qualiano», i NOMI degli estorsori del clan De Rosa fermati
di REDAZIONE

QUALIANO. I carabinieri della compagnia di Giugliano hanno sottoposto a fermo per tentata estorsione aggravata da finalità mafiose 2 soggetti ritenuti affiliati al locale gruppo camorristico dei “De Rosa”: sono Pasquale Russo 43 anni, già noto alle forze


dell'ordine e l'incensurato Antonio Fusco 22 anni, imparentato con il reggente del gruppo. I fermati sono ritenuti responsabili di aver avanzato una richiesta estorsiva al titolare di un cantiere edile dove si erano presentati e dove sono stati notati, riconosciuti e bloccati dai carabinieri.
I militari hanno inoltre appurato la loro responsabilità relativamente a un ulteriore tentativo di estorsione risalente al mese di novembre ai danni sempre di una società di edilizia con cantieri a Qualiano. in quella occasione si erano avvicinati ad alcuni operai chiedendo loro denaro a titolo di regalo “per i compagni di Qualiano”: non c’è stato bisogno di aggiungere altro. Completate le formalità, i due sono stati tradotti a Poggioreale.

17/12/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.16 Anno 15
MARTEDÌ , 16 gennaio 2018
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube