MARTEDÌ , 16 gennaio 2018
Flash News 24
Flash
CRONACA
«Bussa che ti apro». La casa della prostituzione è a Sant'Antimo, l'appartamento a luci rosse è al confine con Giugliano
di REDAZIONE

SANT'ANTIMO. Sudamericane, incollate al telefono in attesa della chiamata giusta. Sono di casa a Sant'Antimo dove sono protagoniste di un'intensa attività di prostituzione. Facilmente individuabili sul web, riescono a fornire le giuste indicazioni affinché il cliente di turno non abbia difficoltà a raggiungerle. "Nei pressi dell'uscita Aversa-Melito". Si legge all'interno dell'annuncio pubblicato su un noto sito web per appuntamenti ma le case a luci rosse però insistono sul territorio di Sant'Antimo. Sulla via Appia, in una traversina particolarmente poco illuminata, ha preso il via un'intensa e poco celata attività di prostituzione. Brasiliane, colombiane ma anche centroamericane, vanno e vengono dall'appartamento ormai conosciutissimo e che accoglie quotidianamente decine di clienti dall'area nord di Napoli.



02/01/2018
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.16 Anno 15
MARTEDÌ , 16 gennaio 2018
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube