GIOVEDÌ , 18 gennaio 2018
Flash News 24
Flash
IL CASO
Litiga con la compagna, 26enne fugge da Mugnano con il figlio di 8 mesi
di Ivan Marino

MUGNANO. Dopo un litigio con la moglie scappa con il figlio in braccio, di soli 8 mesi. L'episodio è avvenuto nel centro d'accoglienza "Freedom" di Mugnano, dove un 26enne della Sierra Leone la mattina del 6 gennaio al culmine dell'ennesimo litigio con la compagna, 19enne di origine algerina, ha deciso di lasciare l’Italia per recarsi in Francia, come riportato dal sito de Il Mattino. L'uomo è stato intercettato e bloccato a Ventimiglia dalla polizia del luogo, allertata dai carabinieri che nel frattempo avevano esteso l'allarme alla polizia di frontiera e a quella ferroviaria. Per fortuna per il piccolo nessuna conseguenza, è in buone condizioni, il papà è stato denunciato per sottrazione di minore



09/01/2018
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.18 Anno 15
GIOVEDÌ , 18 gennaio 2018
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube