MARTEDÌ , 16 gennaio 2018
Flash News 24
Flash
L'OPERAZIONE DELLA FINANZA
Amianto, elettrodomestici, pneumatici e tanto altro: discariche abusive in provincia di Napoli, scatta il blitz della Finanza
di Ivan Marino

NAPOLI. Nel quadro della costante attività di controllo del territorio finalizzata alla prevenzione e repressione degli illeciti di natura ambientale, i finanzieri del comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, nel corso di due distinti interventi, hanno sequestrato, rispettivamente, 2 depositi di rifiuti speciali ed una discarica abusiva di materiali pericolosi e non.


in particolare, nel comune di Striano (NA), al termine di una mirata attività info-investigativa, i finanzieri del gruppo di Torre Annunziata individuavano un capannone dove erano stoccate balle di rifiuti costituiti da pellami, stracci di indumenti, calzature, borse. tali prodotti, per un peso complessivo di oltre 278 tonnellate, erano stati ammassati all’interno dei depositi senza alcuna autorizzazione amministrativa, nonchè certificazione di prevenzione incendi rilasciata dal competente ufficio provinciale. In merito, 3 responsabili venivano denunciati all’a.g. competente con il contestuale sequestro dei depositi e di tutto il materiale ivi ammassato. nell’altro intervento, i finanzieri della compagnia di Castellammare di Stabia, nel corso di un’attività info-investigativa scaturita dallo sviluppo di elementi raccolti nello specifico settore, scoprivano un fondo agricolo di oltre 18.600 mq, all’interno del parco regionale dei monti lattari, dove erano state sversate oltre 250 tonnellate di rifiuti speciali e non del tipo: amianto in tubi e lastre, parti di veicoli (batterie, paraurti, pneumatici, ecc.), elettrodomestici in disuso (lavatrici, frigoriferi, ecc.), materiale elettronico dismesso (televisori, computer, stampanti, modem, ecc.), scarti sartoriali, secchi già contenenti pitture e vernici, residui di guaine bituminose, scarti di macellazione e carcasse animali, lamiere, plastiche, ecc.. concluso l’intervento veniva sequestrata l’intera area e denunciato un responsabile. Le attività di servizio eseguite nello specifico settore d’intervento testimoniano il costante impegno profuso dalla Guardia di Finanza di Napoli sul territorio a salvaguardia delle leggi ed a tutela dell’ambiente e della salute dei cittadini

13/01/2018
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.16 Anno 15
MARTEDÌ , 16 gennaio 2018
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube