27.2 C
Napoli
mercoledì, Giugno 29, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Melito, beccato in Via Arno in possesso di crack


I carabinieri della compagnia di Giugliano, insieme a colleghi della tenenza di Melito, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente Tessitore Raffaele, 41 anni, residente in via Arno, già noto alle forze dell’ordine.
I militari durante un servizio per il contrasto alle piazze di spaccio, hanno sorpreso il 41enne in via Arno in atteggiamento sospetto. Perquisito è stato trovato in possesso di 9 dosi preconfezionate di crack, per un peso complessivo di 9 grammi e 140 euro in contanti, provento della presunta attività di spaccio.
L’arrestato, dopo le formalità di rito, e stato tradotto al carcere di Poggioreale.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Omicron non dà tregua all’Italia, superati gli 80mila contagi in 24 ore: curva estiva verso il picco

Sono 83.555 i nuovi contagi da Covid registrati nel bollettino di martedì, secondo i dati del ministero della Salute. Lunedì...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria