Qualiano. «Dateci i contributi per gli affitti che aspettiamo da anni »

Qualiano. Domani protesta in municipio per i contributi ai canoni d'affitto

Riceviamo l’accorato appello di un gruppo di famiglie di Qualiano, che aspetta ancora di vedersi corrisposte le somme per i canoni di locazione dal 2006 al 2011. Nella lettera tutta la disperazione di questa famiglie abbandonate a se stesse da anni.


Gentile redazione, siamo un gruppo di famiglie e chiediamo solo i nostri diritti, un appello insieme a tutti gli altri residenti di Qualiano,che attendono come noi il diritto ai canoni di locazione dal 2006 al 2011.
Chiediamo che ci vengano almeno corrisposti quelli del 2006 che attendiamo da 8 anni, senza nessun impegno consistente da parte di nessuno solo chiacchiere e bugie dette da tutti. Siamo famiglie disperate con debiti e sentenze per morosità e anche per fine locazione, famiglie che andranno in strada perchè non hanno neanche i soldi per fittare un’altra casa.

Abbiamo deciso di far sentire la nostra voce e saremo sotto al municipio giovedì mattina alle 9:00, per esprimere il nostro disagio, quello di tante famiglie disperate. un grido rivolto a chi non ha mai provato quello che staimo vivendo noi,e per chi non sa
cosa vuol dire pagare un fitto di casa perchè è nato più fortunato di noi, a chi non sa cosa vuol dire trovarsi senza poter pagare e non sapere come fare e dove andare.
Come si dice a Napoli il sazio non crede al digiuno e quindi se ne fregano, adesso basta vogliamo i nostri soldi, non c’e la facciamo più!
Non vogliamo attendere neanche un giorno in più, basta bugie, siamo esseri umani,con la nostra dignità come lo sono i anche i nostro figli prime vittime di questa.

Lettera firmata