31.8 C
Napoli
venerdì, Giugno 21, 2024
PUBBLICITÀ

Irruzione armata nell’ufficio postale, fermato componente della gang. E’ un 41enne napoletano

PUBBLICITÀ

La polizia ha arrestato Marco Palmieri,41enne , napoletano, in esecuzione di un provvedimento restrittivo emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale, per una rapina ai danni dell’ Ufficio Postale di Santa Maria Capua Vetere avvenuta l’ 11 agosto 2015.

Il provvedimento restrittivo è scaturito da una lunga e laboriosa attività d’ indagine degli agenti del commissariato di di Santa Maria Capua Vetere che ha portato all’ identificazione di Marco Palmieri, quale autore, insieme a due complici, della rapina avvenuta l’11 agosto 2015 quando, intorno alle 13.30, tre malviventi con volto travisato, armati di pistola, fecero irruzione nell’ufficio Postale impossessandosi di oltre 12mila euro per poi fuggire a bordo di una vettura.

PUBBLICITÀ

L’ immediato intervento degli agenti ha consentito, grazie ad una certosina attività di intelligence, la ricostruzione del fatto delittuoso e l’individuazione del presunto autore.

Il provvedimento è stato notificato in carcere al 41enne, dal momento che era già detenuto per altre cause.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Carcere di Benevento intitolato all’agente Gaglione, venne ucciso dalla camorra

Questa mattina a Benevento, alla presenza del Capo Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria, Giovanni Russo, dei vertici della Casa circondariale di...

Nella stessa categoria