Villaricca sotto choc per la morte del carabiniere Giuseppe Granata: si è sparato con la pistola d’ordinanza

Un carabiniere si è ucciso all’alba davanti alla sede della Compagnia dei carabinieri di Battipaglia.
Si tratta del brigadiere Giuseppe Granata, classe 63, originario di Villaricca, in servizio presso il nucleo investigativo di Napoli. Sposato con due figli di 25 e 26 anni. La famiglia abita ad Amantea.
L’uomo si è ucciso sparandosi con la pistola di ordinanza. Non si conoscono i motivi del suicidio, né il perché abbia scelto di compiere il gesto proprio davanti alla compagnia del comune battipagliese.