Qualiano. Scarti in strada, fruttivendolo di Quarto nei guai. Il sindaco: ”Fossi in lui mi vergognerei”

E’ guerra al sacchetto selvaggio e ai depositi illegali di rifiuti. Gli agenti della polizia municipale di Qualiano sono al lavoro per il controllo del territorio anche durante le festività. A finire nei guai l’altro giorno è stato un commerciante. Un fruttivendolo di Quarto ha confuso le nostre strade con una discarica ma gli è andata malissimo. Grazie alla tenacia dei sottufficiali di polizia municipale Gaetano Maraño e Gennaro Morgera, è stato individuato ed è stato invitato sul posto dove è stato sanzionato con 600 euro di multa. “Al posto suo mi vergognerei e lo terrei nascosto alla famiglia”, è la dura condanna del primo cittadino di Qualiano, Ludovico De Luca