Pusher in gonnella nella piazza di spaccio degli Scissionisti, donna sorpresa con coca ed ‘erba’

Incensurata ma già ben istruita su come vendere la droga nella piazza di spaccio. Peccato che non aveva fatto i conti con i controlli serrati dei carabinieri dell’Aliquota e Radiomobile di Giugliano, diretti dal tenente Viviano, insieme ai colleghi della Stazione di Melito, che hanno acciuffato una 31enne per detenzione e spaccio di droga. A finire nei guai D.C.I, classe ’84, sorpresa dai militari nella piazza di spaccio in via Giulio Cesare. La donna è stata trovata in possesso di hashish marijuana e cocaina per un totale di 77gr. Dopo le formalità di rito è stata posta ai domiciliari.