Tragedia a Giugliano. Uomo schiacciato da una pala meccanica lotta tra la vita e la morte

Ancora un incidente sul lavoro, questa volta a Giugliano, dove un operaio è rimasto schiacciato da una pala meccanica. Luigi Soviero, 53enne di Striano, sta lottando tra la vita e la morte all’ospedale San Giuliano di Giugliano, ha traumi a un rene e gravi lacerazioni interne, oltre a fratture multiple.

Mentre riparava una pala meccanica, utilizzata per spostare rifiuti, per cause ancora da accertare, il macchinario si è bloccato, schiacciando l’operaio, dipendente di una ditta di manutenzione macchinari di Casalnuovo.
Indagano i carabinieri della locale compagnia, diretti dal capitano Antonio De Lise, in questi minuti presenti in zona Asi dove, all’interno di uno stabilimento di imballaggio rifiuti, è avvenuto l’incidente.