«L’Ikea dovrà mettersi a posto», mazzata per il punto vendita napoletano della società. Ecco cosa dovrà fare

Ikea dovrà costruire lo svincolo autostradale diretto alla città di Afragola sul ramo dell’autostrada A1-A16 per le provenienze da Bari, Roma e Napoli. Lo rende noto Domenico Tuccillo, sindaco di Afragola, città del Napoletano che ospita sul suo territorio un megastore della catena scandinava che vende mobili da montare e articoli per la casa.

«Lo ha stabilito il Tar della Campania – fa ancora sapere Tuccillo – in due diverse sentenze depositate che hanno rigettato i ricorsi di Nac e Ikea, società concessionarie dei suoli su cui oggi sorge il megastore in base a una convenzione firmata nel 2001». «Ikea – aggiunge Tuccillo – dovrà dare seguito a un impegno assunto oltre 15 anni fa e che qualcuno aveva dimenticato di far rispettare».

Si tratta, spiega il primo cittadino, «di opere compensative di urbanizzazione esterne che dovranno essere realizzate a servizio della città per un valore di oltre un milione di euro».

Fonte: Leggo.it