Tre chili di droga in casa a Qualiano, scarcerato insospettabile dopo 3 settimane dal blitz

Fu scoperto in casa con oltre 3 chili di marijuana, torna in libertà dopo meno di un mese Castrese Napolano. L’uomo di Qualiano è stato scarcerato dal penitenziario di Poggioreale. Il tribunale del Riesame di Napoli ha infatti accolto l’istanza dell’avvocato Luigi Poziello, concedendo gli arresti domiciliari, nonostante l’enorme quantitativo di stupefacente rinvenuto presso la sua abitazione.
Durante la perquisizione presso la sua abitazione i militari trovarono e sottoposero a sequestro 2 chili e mezzo di marijuana in una busta di cellophane e 127 confezioni della stessa sostanza: in totale circa 3 chili.
Nascondeva tutto in un box pertinenza della sua abitazione mentre nella sua Panda sono state trovate altre 13 confezioni di marijuana in buste termosaldate.