Villaricca. In consiglio comunale arrivano le spine giuglianesi: Ecovillaggio Rom e impianto di compostaggio

È stata fissata per domani sera alle 18 la prima convocazione del consiglio comunale di Villaricca. All’ordine del giorno sono stati inclusi due punti che riguardano il comune di Giugliano: la nomina di una Commissione Speciale, proposta da diversi esponenti dell’opposizione tra cui il primo firmatario Tobia Tirozzi, che dovrà interessarsi dalla costruzione dell’Ecovillaggio Rom; interrogazione del Movimento Cinque Stelle attinente alla costruzione di un impianto di compostaggio. Entrambe le strutture dovrebbero essere costruite nella frazione giuglianese di Ponte Riccio. Nella seduta saranno affrontate anche le mozioni riguardanti la sicurezza stradale di Corso Italia, i regolamenti per la creazione di un Last Minute Market e di corsi gratuiti d’autodifesa per le donne. In coda al consiglio verranno discussi degli interventi di riqualificazione della aree inserite nella convenzione stipulata tra Villaricca, Campania Ambiente e Servizi S.p.a e Regione Campania.