Qualiano dal cuore grande, raccolta di alimenti per i più bisognosi. Ecco come aderire

Anche a Qualiano come in tutti comuni a Nord di Napoli, chi farà la spesa al negozio sotto casa o al grande centro commerciale che si solito frequenta troverà i volontari del Banco delle Opere di Carità che porgeranno una busta per la spesa e un volantino per ricordare che anche in Italia ci sono persone che ogni giorno fanno la triste esperienza della fame.
Lo scopo del Banco è di recuperare le eccedenze alimentari, valorizzarle facendole diventare risorsa, donarle gratuitamente agli Enti convenzionati, Centri per l’assistenza alle famiglie in difficoltà, Comunità per minori e per anziani, Comunità per tossicodipendenti e altri Centri caritativi, per assistere in maniera puntuale e costante le persone in stato d’indigenza.
Tre verbi contraddistinguono l’azione di questi volontari della solidarietà concrete: recuperare, valorizzare e donare.
Sono queste tre azioni al centro delle iniziative di Fondazione Banco delle Opere di Carità che si concretizzeranno sabato 4 marzo in occasione della Giornata della Raccolta alimentare contro la fame in Italia che si protrarrà per l’intera giornata.
La Raccolta Alimentare vedrà coinvolti 30mila volontari e tante italiani che riscoprono la bellezza del dare e ricorderanno a tutti che non è importante il risultato della raccolta, ma il cuore che si mette in quello che si fa.