Travolta e uccisa sull’Appia. Dolore e commozione ai funerali di Debora

Sono in corso i funerali, con il rito religioso dei testimoni di Geova, di Debora Menale, la ragazza 26enne travolta nella notte di sabato sulla via Appia all’uscita di un noto locale. La salma, dopo l’autopsia disposta dalla Procura della Repubblica, è stata restituita ai familiari che in questi minuti, nel cimitero di Cesa, stanno celebrando l’ultimo saluto a Debora. Un rito raccolto tra la commozione dei parenti e degli amici più stretti.

Intanto proseguono le indagini per accertare la dinamica del tragico impatto e le responsabilità per l’assurda morte di Debora, uscita di casa per trascorrere delle ore di spensieratezza con gli amici e travolta da un’auto in corsa nel buio dell’Appia. Questa mattina un tecnico della Procura si recherà sul luogo dell’incidente per effettuare ulteriori rilievi e ricostruire la dinamica dello scontro.