Marano. Rapina a mano armata ad una donna, in città torna la paura degli scippi

Torna la paura degli scippi in città. Ieri sera due ragazzi armati di pistola hanno rapinato una donna minacciandola di consegnargli la borsa. Tutto è durato meno di dieci minuti nei quali i due balordi sono riusciti ad allontanarsi dall’incrocio tra via Unione Sovietica e via Norvegia, luogo dell’episodio criminale. Negli ultimi giorni sono in aumento i casi di microcriminalità che stanno colpendo la città.