Mercato ittico di Mugnano, M5S all’attacco: «Il Consiglio di Stato boccia il sindaco Sarnataro»

- Pubblicità -

“Con la sentenza dell’otto marzo 2017 del Consiglio di Stato in merito al mercato ittico è stata certificata la cattiva amministrazione da parte della giunta Sarnataro, la società ‘Mercato ittico Mugnano’ gestiva in regime di proroga la struttura, poche settimane fa il Comune ha affidato il mercato ad un’altra società pur sapendo che in caso di vittoria in giudizio della “Mercato Ittico”, la struttura sarebbe dovuta tornare nella sua gestione, adesso speriamo che questa società non citi il Comune per danni per l’inutile passaggio di cantiere (ed i costi che comporta) ed il lucro cessante. il semplice buon senso avrebbe dovuto consigliare di aspettare l’emanazione dell’imminente sentenza ma così non è stato”.

- Pubblicità -

Com.Sta.

- Pubblicità -