18.3 C
Napoli
sabato, Maggio 18, 2024
PUBBLICITÀ

Affiliato al clan evade nel Napoletano, era accusata di usura ed estorsione

PUBBLICITÀ

Evade dagli arresti domiciliari per andare a
trovare la sorella nella sua città d’origine: viene
arrestata e finisce di nuovo ai domiciliari. Una
donna di 72 anni di Ercolano ritenuta affliata al
clan Birra – Iacomino, era ai domiciliari per
usura ed estorsione a Monteforte Irpino in
provincia di Avellino quando ha deciso di salire
su un autobus per tornare nella sua città. Non
trovandola in casa durante un controllo, i
carabinieri di Monteforte insieme ai colleghi
della tenenza di Ercolano hanno esteso le
ricerche nella città vesuviana: lì hanno trovato la
donna che si intratteneva a chiacchierare a casa
di una sorella. Arrestata per evasione, è stata
sottoposta di nuovo ai domiciliari

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Buone ragioni per comprare un climatizzatore Daikin

Daikin è di certo uno dei brand più affidabili nel settore dei climatizzatori per uso residenziale. Parliamo, infatti, di...

Nella stessa categoria