Truffa e ricettazione a Qualiano, arresto dei carabinieri. Ecco la pena che deve scontare

- Pubblicità -

Era destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per truffa e ricettazione, i carabinieri della Stazione di Qualiano, diretti dal capitano Pasquale Bilancio, hanno tratto in manette Mario Gagliardi, classe ’66.
E’ destinatario di un ordine di carcerazione in regime di detenzione domiciliare emesso, in data 07.03.2017, dalla Procura della repubblica presso il tribunale di Napoli nord, dovendo espiare la pena residua di 9 mesi di reclusione, poiché riconosciuto colpevole dei reati di truffa e ricettazione commessa a Qualiano il 14.06.2014.

- Pubblicità -