Sorpreso in auto con 5 milioni di euro di droga: ecco il NOME del meccanico di Giugliano

Quando ha visto la pattuglia dei carabinieri, ha inchiodato e ha cambiato l’itinerario cercando di passare inosservato. Il programma prevedeva che il meccanico giuglianese Angelo Pecchia, avrebbe dovuto imboccare l’uscita Avellino Est
dell’A16 Napoli-Canosa, ma alla vista degli uomini dell’arma ha proseguito verso Bari. Il cambio di marcia e l’attimo di esitazione ha insospettito i carabinieri che hanno seguito il pick up su cui viaggiava il 34 enne. L’uomo, risultato poi preguidicato, dopo essere stato bloccato ha spiegato che si trovava in zona per ritirare una motocicletta. Ma
i carabinieri hanno perquisito a fondo il pick up e
sotto il cassone posteriore hanno trovato un
doppio fondo nel quale erano sistemati mille
panetti di hashish, un quintale di droga che sul
mercato avrebbero fruttato oltre 5 milioni di euro.
La droga è stata sequestrata e l’uomo e’
stato arrestato per traffico
di sostanze
stupefacenti.