«Home care Premium», parte a Villaricca la nuova assistenza per anziani e giovani non autosufficienti

Il consiglio comunale di Villaricca ha votato un’importante misura di sostegno per l’assistenza disabili. Si tratta dell’ “home care premium”, il programma dell’Inps che punta a valorizzare l’aiuto alle persone disabili e non autosufficienti con un contributo mensile erogato dall’istituto.
“È la prima volta che il Comune di Villaricca aderisce al bando già attivo dal 2010. Allargare l’offerta di servizi assistenziali è una delle priorità di questa amministrazione. Diamo in questo modo assistenza materiale alle persone non autosufficienti e meno abbienti della nostra comunità con un contributo fattivo, fino a 1200 euro per gli anziani, ma non solo risponderemo anche ai bisogni dei minori ai quali saranno garantite più ore di assistenza domiciliare. Ritengo, inoltre, che questo importante traguardo sia frutto dell’ottimo lavoro di squadra della Presidente della settima commissione consiliare Maria Urlo, in rappresentanza dei consiglieri componenti e dell’Assessore alle Politiche Sociali Loredana Granata che hanno lavorato alacremente per il conseguimento di questo risultato”. Ha così commento soddisfatta il sindaco Maria Rosaria Punzo durante la seduta del consiglio comunale che si è svolta ieri, 28 marzo 2017.