Paura in provincia. Accusa un malore mentre gioca a calcetto, grave un noto ingegnere 35enne

PAURA IN PROVINCIA. ACCUSA UN MALORE MENTRE GIOCA A CALCETTO, GRAVE UN NOTO INGEGNERE 35ENNE – INTERNAPOLI.IT,QUOTIDIANO DI INFORMAZIONE ONLINE

Si accascia a terra durante la partita di calcetto a San Giorgio del Sannio. È accaduto nella tarda serata di giovedì. Ora è ricoverato con codice rosso presso l’Azienda ospedaliera «Rummo» di Benevento, dopo l’intervento dei sanitari ed operatori del 118 con il defibrillatore. È accaduto in uno dei campi del complesso sportivo di via Cesine, nel quartiere Ginestra. C.L., 35 anni, ingegnere, aveva appena iniziato una partita di calcio a 5 tra amici, un appuntamento consueto. Era in porta quando ha accusato un malore perdendo i sensi. Pronto l’intervento dei compagni di squadra e dei responsabili della struttura che hanno allertato il 118. Poi il trasporto in ospedale con un referto che chiaramente fotografa l’accaduto. Ora molta è l’apprensione per il suo stato di salute nella comunità sangiorgese, dove il professionista è molto conosciuto e apprezzato.