Sparatoria a Sant’Antimo, non era una rapina ma un agguato: nel mirino la compagna di un pregiudicato

La versione della donna ferita in seguito al raid avvenuto questo pomeriggio non ha convinto i carabinieri della compagnia di Giugliano, diretta dal capitano Antonio De Lise. I militari infatti, attraverso una serie di controlli, sono risaliti alle persone vicine alla titolare del negozio. La donna è infatti la compagna di Filippo Ronga, personaggio di primo piano nel panorama criminale di Sant’Antimo