Ennesimo furto allo stadio di Qualiano, i banditi hanno agito nel cuore della notte

Nuovo furto ai danni del campo sportivo comunale Santo Stefano. Ignoti si sono introdotti all’interno della struttura danneggiando le porte di ingresso dello stadio e quelle degli spogliatoi. I danni sono ancora da quantificare e in questi minuti carabinieri e Comune stanno tentando di capire se dall’impianto sia stato sottratto qualcosa in particolare. Un’analoga azione dei balordi circa 15 giorni fa. «Che si sappia, se qualcuno pensa che molliamo si sbaglia, con la mia amministrazione non molleremo mai» dice in un post sulla sua pagina facebook il sindaco Ludovico De Luca che è stato avvertito attorno alle 7.30 di stamane del furto. In questi minuti il sindaco è a colloquio proprio con i carabinieri per la stima dei danni. «Sulle cause di questo doppio furto – l’aggiunta del sindaco raggiunto da Internapoli.it – preferisco ancora non pronunciarmi. Voglio prima capire cosa è successo».