Terrore nella notte a Sant’Antimo, bomba nella notte contro il negozio dove sabato ci fu l’agguato

Bomba carta contro un negozio a Sant’Antimo, una bomba carta è stata fatta esplodere
contro il negozio “L’angolo di Luisa” sito in via Garibaldi, lo stesso dove sabato scorso la titolare fu vittima di un agguato. L’attentato
ha distrutto la serranda dell’attività. Sul posto sono giunti i carabinieri della locale Tenenza per i rilievi. Si tratta sicuramente di un attentato contro i titolari, la moglie è stata colpita dai sicari sabato mentre il marito è un noto pregiudicato della zona. Indagini a tutto campo.