19.6 C
Napoli
lunedì, Maggio 16, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

MUGNANO, ARRESTATO UOMO DEGLI SCISSIONISTI PER EVASIONE DAI DOMICILIARI


Un esponente degli scissionisti – il clan nato dalla sanguinosa faida con i Di Lauro e attivo tra Mugnano, Melito e Secondigliano – è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Giugliano per evasione dagli arresti domiciliari. Si tratta di Massimo Frascogna, 34 anni, pluripregiudicato, alias «Massimino o’ niro». La pattuglia dei militari lo ha sorpreso all’esterno della propria abitazione con alcune persone. Davanti ai carabinieri si è così giustificato: «Sto semplicemente prendendo un po’ di sole. Che c’è di male?». L’autorità giudiziaria, dopo la segnalazione dei militari, gli ha revocato il beneficio dei domiciliari, ripristinando la custodia in carcere: l’altra sera Frascogna è stato trasferito nel penitenziario di Poggioreale.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Dramma a Napoli, lite tra gli scogli finisce a coltellate: gravissimi due giovani

Lite tra gli scogli finisce a coltellate nel primo pomeriggio di oggi a Napoli. Due giovani sono stati accoltellati...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria