Assurdo a Sant’Antimo. Fa shopping in un negozio di abbigliamento, poi la brutta sorpresa: ecco cos’è successo

Scene incredibili quelle vissute a Sant’Antimo nella giornata di ieri. Una donna, dopo aver fatto la spesa in un noto supermercato del paese, posa le buste contenenti la spesa in macchina e si reca in negozio di abbigliamento per svagarsi.
Al suo ritorno in macchina, però, trova una brutta sorpresa: la portiera della sua auto e stata scassinata e l’unica cosa che i malfattori hanno voluto rubare è stato proprio…la spesa.

La donna ha espresso tutta la sua rabbia su Facebook sul gruppo del proprio paese: “SONO SCHIFATA.
Voglio condividere un aneddoto con il mio amato paese.
Dopo aver fatto la spesa, come sempre, poso la busta in auto, tra i sedili posteriori e anteriori, mi metto alla guida e vado da cose così, giusto per concedermi un paio di minuti di svago, all’uscita trovo non solo la porta scassinata ma manco la spesa!
Se volevate la spesa io prendevo la busta e ve la davo, ma la la porta scassinata no!
Più il danno che la beffa!
Chiunque sia stato a me non importa, se ci sono le telecamere che hanno immortalato il momento scatterà la denuncia!”.

Queste sono le parole della santantimese che purtroppo è stata vittima di una bravata che ha dell’assurdo.