Sant’Antimo. Trovano l’isola ecologica chiusa e sversano i rifiuti nella strada vicina

I Volontari Inteforze e Cittadini onlus hanno denunciato un caso di abbandono di rifiuti a ridosso dell’isola ecologica. Gli attivisti hanno pubblicato sui social alcuni scatti che testimoniano il degrado registrato al confine tra Sant’Antimo-Cesa: “Un altro sversamento in località Toriello Separiello prolungamento Fratelli Cervi in zona di competenza del Comune di Sant’ Antimo. Mala Gestio acclarata dal Ministero dell’Ambiente! Gli avventori trovano l’isola ecologica chiusa di pomeriggio e sversano nella strada attigua. Sarebbe facile sorprenderli anche visionando le telecamere dell’isola ecologica. Attendiamo il prossimo rogo tossico, preparatevi a chiudere le finestre. Magari anche le porte quando verranno a chiedere voti!”