11.8 C
Napoli
sabato, Febbraio 24, 2024
PUBBLICITÀ

Assurdo nel Napoletano. Accusa dolori alla pancia per anni, il motivo è davvero scioccante

PUBBLICITÀ

Ennesimo caso di malasanità nel Napoletano dove un 31enne è stato costretto a ricoverarsi per ben sette volte prima di riuscire a risolvere il suo problema.
Il ragazzo originario di Frattamaggiore nel 2002 si sottopose ad un intervento per asportare un’appendicite in peritonite e una volta dimesso sembrava fosse tutto risolto.
Dopo un pò di anni il giovane cominciò ad accusare dolori lancinanti all’addome che a volte lo costringevano a letto per settimane, ma ogni volta che si presentava in ospedale sia a Frattamaggiore che ad Aversa nessuno riscontrava anomalie.
Questo calvario è andato avanti per anni e soltanto alla settima volta (settima!) all’ospedale San Giovanni di Dio di Frattamaggiore, attraverso una tac è stato scoperto che al momento dell’asportazione dell’appendicite fu dimenticato di rimuovere il drenaggio al giovane.
Operato d’urgenza, ed estratto il corpo estraneo per la vittima è finito finalmente un calvario lungo 15 anni ed ora, dice il suo avvocato, chi ha provocato tutto ciò dovrà assumersi le sue responsabilità.

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Sorpreso in casa con la droga, catturato il cognato del ras Lazzaro

Avevano fiutato la 'preda' e non se la sono lasciata scappare. Ennesimo blitz anti-droga degli uomini del commissariato di...

Nella stessa categoria