18.8 C
Napoli
mercoledì, Febbraio 28, 2024
PUBBLICITÀ

Era ai domiciliari ma continuava a fare il parcheggiatore abusivo, arrestato. Ecco come l’uomo evitava i controlli

PUBBLICITÀ

La scorsa notte gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Decumani, hanno arrestato il 40enne del centro storico Pietro Granato in quanto ritenuto responsabile dei reati di evasione dagli arresti domiciliari e furto aggravato. Verso le 00.45 i poliziotti stavano transitando lungo via Sedile di Porto quando l’hanno sorpreso mentre faceva il parcheggiatore abusivo. L’uomo, già noto per i suoi precedenti è stato pertanto fermato e subito ricondotto alla sua vicina abitazione dove è attualmente ristretto in regime degli arresti domiciliari.

Non è la prima volta che Granato di allontana dalla propria abitazione senza autorizzazione. Era stato già sorpreso lo scorso 24 e ancora prima il 23 giugno. Il 40enne è ai domiciliari su Provvedimento del Tribunale di Napoli per i reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e spaccio di sostanze stupefacenti. Giunti a casa per ricondurlo agli arresti domiciliari, i poliziotti si sono accorti che l’appartamento era collegato alla rete di distribuzione dell’energia elettrica mediante un allaccio abusivo.

PUBBLICITÀ

In seguito ad un accertamento tecnico operato da personale della società di distribuzione, Granato oltre che per evasione, è stato altresì denunciato per furto di energia elettrica e sanzionato ai sensi del Codice della Strada per la sua attività di parcheggiatore abusivo. Domani sarà giudicato con rito direttissimo.

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Ferito dal colpo pistola fuori la discoteca a Napoli, locale chiuso per 15 giorni

Ferito dal colpo pistola fuori la discoteca a Napoli, locale chiuso per 15 giorni. Il Questore di Napoli, su...

Nella stessa categoria