Villaricca. Ambulanze bloccate nel traffico di via Siani, il Consiglio Comunale decide ma è tutto inutile

- Pubblicità -

Nel consiglio comunale dello scorso gennaio fu approvata all’unanimità l’istituzione del senso unico in via Siani. Al provvedimento lavorò la commissione consiliare Pubblica Istruzione formata da Giuliano Granata, Tobia Tirozzi, Annamaria Porcelli, Filomena Berto e Veronica Cicala, ciò nonostante, dopo sei mesi, nulla è cambiato. I consiglieri di minoranza Tirozzi e Porcelli hanno protocollato un’interrogazione al sindaco Maria Rosaria Punzo con la quale chiedono il motivo della mancata istituzione: “Seppure la volonta del senso unico sia stata condivisa dall’intero consigliom, riscontriamo la mancata partenza del provvedimento. Sto sollecitando il sindaco, il vicesindaco e il presidente del consiglio comunale ma ad oggi ancora non ha avuto nessuna risposta. Spesso quest’amministrazione si vanta di aver già programmato le attività quando noi denunciamo le problematiche del territorio. Prendiamo atto che #orasipuòsolochiacchiere” afferma Tirozzi.

- Pubblicità -

Dalla seduta consiliare di inizio anno emersero diverse problematiche vissute dai residenti e da coloro che attraversano via Siani. Secondo le associazioni che svolgono il servizio del 118 le ambulanze hanno difficoltà ad accedere all’ospedale San Giuliano, poiché il viatico rappresenta il passaggio più veloce dalla Circumvallazione al nosocomio giuglianese, infatti sul quel tratto si blocca durante l’entrata e l’uscita degli scolari della Siani. Secondo il dirigente scolastico il paradosso è rappresentato dalla presenza di larghi marciapiedi utilizzati per parcheggiare le auto e i bus.

- Pubblicità -