Agguato a Marano, esplosi 5 colpi. Si segue la pista dell’avvertimento, il ferito è incensurato

E’ il 42enne Salvatore Liguori la persona arrivata questo pomeriggio all’ospedale Cardarelli con ferite d’arma da fuoco. Secondo quanto si apprende, l’uomo, incensurato, è stato raggiunto dai sicari in via San Rocco. A sparare sarebbe stato un uomo arrivato sul posto in sella ad una moto di grossa cilindrata. Sul caso ci sono accertamenti in corso da parte dei carabinieri di Giugliano. L’uomo, stando alle prime notizie trapelate, è residente nella stessa Marano. Liguori per ora non ha proferito parola poichè tutt’ora è sottoposto ad intervento chirurgico. Dalla dinamica pare comunque che si tratti di un vero e proprio avvertimento.
E’ stato attinto alla mano sinistra e alle gambe. I Carabinieri della tenenza di Marano hanno avviato le indagini per chiarire dinamica e movente.