Mugnano, spaccio con la ‘tecnica del panariello’: fermati pusher e due acquirenti

- Pubblicità -

Spacciava droga con la classica metodologia del ‘panariello’. I carabinieri hanno arrestato Gaetano Pirozzi, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno, resosi responsabile di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato sorpreso dai militari dell’Arma mentre dava vita ad intensa attività di spaccio presso la propria abitazione dove si registrava un andirivieni continuo di soggetti acquirenti, ai quali, mediante l’utilizzo di un paniere che calava dal primo piano del suo appartamento, cedeva di volta in volta sostanze stupefacenti. Nella sua abitazione è stata rinvenuta solo la somma in denaro contante di 285 euro costituita da banconote di vario taglio, ritenuta provento dell’attività illecita nonché veniva sequestrata a carico di due “compratori”, segnalati al competente u.t.g. quali assuntori di sostanze stupefacenti, gr. 1,41 di hashish appena acquistata. L’uomo è ai domiciliari

- Pubblicità -