Condannato pusher di Mugnano, era stato fermato dai carabinieri mentre spacciava col ‘panariello’ dal balcone

- Pubblicità -

Un anno di reclusione e obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Questa la sentenza e ordinanza emessa dal giudice del Tribunale di Napoli Nord Giuseppe Ciampa nei confronti di Gaetano Pirozzi, arrestato ieri dai carabinieri di Giugliano per spaccio di hashish con la tecnica del “panariello”. Restituita all’imputato anche la somma sequestrata di 285 euro ritenuta dal giudice non compendio dell’attività di spaccio. Convalidato l’arresto, il difensore del Pirozzi, Avv. Isidoro Niola, ha chiesto che il processo per direttissima venisse definito con il rito abbreviato che prevede lo sconto di un terzo della pena.

- Pubblicità -