Spaccio davanti a mamme e bimbi in villa comunale a Qualiano, scoperto giovane pusher dai militari

- Pubblicità -

Brillante operazione dei carabinieri della stazione di Qualiano, agli ordini del maresciallo Pasquale Bilancio, che hanno arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti Luigi Basile, 20enne del posto, sorpreso dai militari dell’arma a cedere hashish ad un giovane, a seguito di perquisizione è stato trovato in possesso di 16 grammi di marijuana e 6 di hashish. La sua attività illecita si svolgeva soprattutto in villa comunale, a pochi metri da mamme e bambini. Accompagnato ai domiciliari, sarà processato per direttissima. Non è il primo arresto che viene effettuato dai carabinieri di giovani pusher che vendono droga nei luoghi pubblici, come piazze e davanti a scuole e giardinetti.

- Pubblicità -