Nominato il nuovo comandante della Municipale di Crispano: indagò sul clan Moccia e sulla Tav

- Pubblicità -

Scioglimento per camorra, il Prefetto Pagano assegna Luigi Maiello quale sovraordinato alla Polizia locale. Il prefetto di Napoli Carmela Pagano con proprio decreto ha assegnato in posizione di comando e sovraordinazione alla Polizia locale il colonnello Lugi Maiello comandante della municipale di Nola. Luigi Maiello, Comandante dirigente del corpo di Polizia Municipale del Comune di Nola, ha ricoperto il ruolo di comandante della Polizia Municipale in vari Comuni della Campania. Fra questi, il Comune di Pomigliano d’Arco, di Afragola nella quale ha condotto diverse indagini contro il clan Moccia e la getione dei cantieri della TAV, di Casoria e di Cercola, dove nel 2010 ha ricevuto il Premio Eccellenza “Urban Police”. Il medesimo è stato sovraordinato, con funzioni di Comandante del Corpo di Polizia Locale, nel non facile Comune di Casal di Principe e Arzano. Con la nomina del comandante Luigi Maiello, l’Amministrazione Commissariale si avvale di una figura professionale di alto spessore che affiancherà le attività già poste in essere dalla Polizia locale. L’incarico conferito al funzionario incaricato della sovraordinazione all’area Polizia Municipale avrà la durata di sei mesi, decorrenti dalla data di effettiva presa in servizio presso.

- Pubblicità -