L’approccio sul ‘doppio senso’, poi i 40 euro per stanza e rapporto: così funzionava l’hotel del sesso tra Qualiano e Varcaturo

Si sono appostati per 12 ore consecutive all’esterno dell’albergo per ricostruire il via vai di clienti con le prostituzione. Così i carabinieri di Qualiano, diretti dal maresciallo Pasquale Bilancio, hanno scoperto un hotel a luci rosse in via Ripuaria tra Varcaturo e Qualiano. Tre persone finite in manette per per sfruttamento della prostituzione. L’operazione è stata condotta dai carabinieri di Qualiano in via Ripuaria. I clienti adescavano le prostitute lungo la circumvallazione, il prezzo è di 40 euro di cui 20 andava all’hotel e 20 alla ragazza.
Nei guai sono finiti M. L. di Qualiano, pregiudicato 42 anni, M. A. di Qualiano 67 anni e S. L. di Qualiano.
Sette le coppie identificate. L’hotel è stato sequestrato.