Scomparso nel canale dopo essere scivolato, ritrovato il corpo del 13enne: città in lacrime

Hassnain Ali, 13 anni da compiere a settembre, originario del Pakistan ma residente a Luzzara, è stato trovato cadavere questa mattina alle 10,50 dai sommozzatori di Bologna dei vigili del fuoco e dalle forze dell’ordine che lo cercavano senza sosta da ieri pomeriggio. Secondo il portale Reggionline il corpo era a circa 800 metri dal centro ricerche, allestito nel punto dove il ragazzino è scivolato in acqua, verso Riva di Suzzara sulla sponda mantovana del canale dove è annegato, all’altezza del sifone 3 di Suzzara. La notizia è stata confermata dal sindaco di Luzzara Andrea Costa. Sul corpo del ragazzino, ora all’obitorio dell’ospedale di Suzzara, sarà eseguita l’autopsia