Maxi sequestro contro il clan Ferrara-Cacciapuoti: nel mirino dei finanzieri 11 immobili a Villaricca

La Guardia di Finanza ha confiscato beni dal valore di 6 milioni di euro, nella disponibilità di una persona ritenuta collegata al gruppo Ferrara-Cacciapuoti, per la quale è stato disposto il divieto di dimora. Nel mirino 11 immobili e un terreno a Villaricca, nel Napoletano, una vettura, una società immobiliare con sede nello stesso comune, tre rapporti bancari. La gestione del patrimonio è stata affidata all’agenzia nazionale dei beni confiscati. Accertamenti sono scaturiti dal divario riscontrato tra proprietà e tenore di vita e dichiarazione dei redditi