Marano si mobilita per la difesa della nostra Terra, domani il grande evento in centro

Marano

Anche Marano si mobilita in quella che sembra essere una vera e propria lotta contro la distruzione e la violazione della nostra Terra.

Domani, mercoledì 26 luglio alle ore 18:30, all’esterno del Ciaurro si terrà l’assemblea pubblica “STOP ROGHI”, organizzata dall’associazione Marano città attiva e Casa del popolo Angela Davis.

«E’ giunta l’ora di incontrarci e confrontarci per mettere in campo azioni che possano arginare e risolvere il problema.», questa la frase manifesto dell’evento «Solo a partire da un costante e serio controllo popolare dei nostri territori si può ottenere la risoluzione del problema»

L’incontro ha dunque lo scopo di informare, confrontarsi e ricercare risoluzioni nei confronti della disastrosa problematica dei roghi che vanno ad unirsi allo smaltimento illegale dei rifiuti con il proliferare di discariche illegali, che ormai da anni usurpano il nostro territorio.

MERCOLEDI 26 LUGLIO
ORE 18:30
ALL’ESTERNO DEL CIAURRO (via guglielmo pepe n.16)
ASSEMBLEA PUBBLICA “STOP ROGHI”
Marano città attiva
Casa del popolo Angela Davis