Carabinieri fanno irruzione in spiaggia sul litorale Domizio, preso uomo di Sant’Antimo: era ricercato per furto e rapina

I carabinieri della Radiomobile di Giugliano hanno arrestato Sessa Gianluca residente a Sant’Antimo in esecuzione all’ordine per la carcerazione emesso, in data 12.07.2017, dalla procura della repubblica presso il tribunale di Napoli, dovendo espiare la pena di un anno e mesi 3 di reclusione, poiché riconosciuto colpevole dei reati di furto aggravato e rapina commessi a Napoli e provincia nell’anno 2012 e 2013.