Appica il fuoco all’interno di un’area della Metropolitana, denunciato un piromane: l’uomo è di Villaricca

Ieri pomeriggio, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Scampia all’interno della stazione della Metropolitana di Piscinola, hanno identificato e denunciato in stato di libertà un pregiudicato 39enne di Villaricca, per i reati di incendio doloso ed interruzione di pubblico servizio.

L’uomo aveva appiccato il fuoco sotto i piloni all’interno di un’area recintata della Metropolitana con un accendino che ha poi consegnato ai poliziotti.

L’insano gesto era stato notato da una guardia particolare giurata che aveva chiamato la Polizia.

Interrogato sul perché del suo agire il 39enne ha inizialmente ammesso le sue colpe non chiarendo le motivazioni, per poi ritrattare e negare ogni responsabilità. La testimonianza di alcune persone raccolte dai poliziotti oltre a quella della guardia giurata e le immagini delle telecamere lo hanno tutta via inchiodato e hanno pertanto fornito elementi per il deferimento all’autorità giudiziaria.

Fino al completo spegnimento delle fiamme la circolazione dei treni è stata temporaneamente sospesa.